Art Show Produzioni
Art Show Sicily
Art Show Records

Notizie

Italia Talìa on line il videoclip ufficiale

Pubblicato il 14 novembre 2013

Una Catania underground e mitteleuropea, un po’ londinese e un po’ catalana, è lo scenario scelto dal videoclip del brano “Italia talìa” di Mario Incudine, il secondo a essere proposto in ordine di tempo dopo il video del brano “Li Culura”. Il lavoro diretto dai fratelli Fabrizio e Bruno Urso verrà presentato in anteprima alla stampa e al pubblico giovedì 31 ottobre alle 10.30 nella sala conferenze del Palazzo della Cultura di Catania. Saranno presenti il musicista, la sua band, il cast del film musicale e Orazio Licandro, assessore ai Saperi e alla Bellezza condivisa del Comune di Catania.

“Italia talìa” è la title track dell’ultimo cd di Incudine, un progetto musicale che in un anno ha conquistato pubblico e critica collezionando importanti riconoscimenti nazionali (tra gli altri, il secondo posto al Premio Tenco come “miglior album in dialetto” e il primo Premio “Città di Loano” come “miglior album dell’anno”). Il videoclip è stato pensato dai fratelli Fabrizio e Bruno Urso in chiave road movie, girato in un’inedita Catania che svela tra i binari della metropolitana, i murales di via Landolina e i graffiti di piazza Teatro Massimo la sua anima inquieta e underground accanto all’indole “caliente” delle sue piazze e delle terrazze assolate dei palazzi del centro. La storia, interpretata dallo stesso Incudine e dagli attori Egle Doria, Vitalba Andrea e Filippo Brazzaventre, è quella dell’incontro tra un uomo e una donna che viaggiano anonimi sulla metro, tra loro scatta una scintilla solidale che aiuta entrambi a superare l’indifferenza e offre a tutti i viaggiatori l’occasione di sguardi e sorrisi pieni di speranza.

Al videoclip hanno preso parte anche Antonio Vasta, Antonio Putzu, Emanuele Rinella, Pino Ricosta, Manfredi Tumminello, Francesca Incudine, gli Acapella Swingers e gli allievi della scuola “Umberto Spadaro” del Teatro Stabile di Catania. Il video è prodotto da Efesto Film, il direttore della fotografia è Filippo Arlotta, le scenografie sono di Andrea Salomon. Il brano “Italia talìa” è tratto dall’omonimo progetto musicale di Incudine, prodotto da Mario Saroglia e Kaballà, con la produzione esecutiva di Arturo Morano per la Art Show e la distribuzione di Universal Music.

www.italiatalia.it